logo 1024x276

L'OFFERTA SCADE TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
numero verde DogWelfare 1 1

Fai attenzione a questi 3 segnali nascosti di disagio articolare: non lasciare che il tuo cane soffra in silenzio

L'OFFERTA SCADE TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

100% di soddisfazione -> 180 giorni di garanzia.

Supporta le cartilagini e le articolazioni del tuo amico e aiuta a riattivare il suo metabolismo articolare1

ArtiCanis è stato progettato per aiutare a bloccare le dolorose scosse articolari e ripristinare i tessuti connettivi. Con risultati il più delle volte visibili entro le prime settimane o addirittura giorni

La formulazione unica di ArtiCanis è stata progettata per aiutare a:

6confarticanis

Sapevi che molti problemi articolari si manifestano perché
non vengono notati in tempo?

Fa’ attenzione a questi 10 segnali spia

I cani si sono evoluti per soffrire in silenzio e nascondere il loro dolore al mondo…7

Per questo è così importante prestare attenzione ai sintomi comuni di dolore articolare.

Eccone alcuni:

1. Si lecca in modo eccessivo:

imm1

Molti proprietari pensano che leccarsi faccia parte della natura del cane… e questo è sicuramente vero se non è esagerato.

Ma ecco a cosa devi fare attenzione: leccarsi in modo eccessivo le zampe.

Secondo il veterinario Dr. Meghann Robinson, leccarsi frequentemente le zampe può essere un segnale di disagio articolare.8

Mentre noi umani tentiamo di “bloccare” il dolore premendo con le mani sulla zona dolente…

I cani lo fanno con la lingua.

Cercano di automedicarsi leccandosi.

2. Movimento irrequieto o difficoltà a dormire:

imm2

Se noti che il tuo cane ha problemi a dormire o a stare fermo e rilassato – allora dovresti iniziare ad indagare sulle sue condizioni articolari.

L’aumento dell’irrequietezza, il non riuscire a rimanere a lungo nello stesso posto, cercando calma e sollievo in zone diverse della cuccia…

…possono essere tutti forti segnali di dolori articolari da prendere sul serio.9

3. Inarcamento della schiena:

schienacane

Se vedi il tuo cane che inarca la schiena, significa che sta soffrendo.

Ciò può essere dovuto a diversi motivi, tra cui problemi alla schiena.

Se noti che inarca continuamente il dorso in questo modo, dovresti iniziare a preoccuparti delle sue condizioni articolari.10

4. Cammina in questo modo:

canecammina 1
Assume un’andatura con passi brevi e un movimento strano per distribuire meglio il peso sulle articolazioni doloranti.

5. Non vuole essere toccato:

imm4

Se noti che il tuo amico evita in tutti i modi di farsi toccare dai bambini o di giocare in modo irruento con altri cani…

Probabilmente è perché ha delle zone sofferenti e ha paura di farsi male.

6. Corre “a coniglio”:

corsa

Potrebbe sembrare una corsa buffa, ma – purtroppo – non lo è e, ad oggi, sono in tanti ad avere questo problema.

I cani che corrono in questo modo, invece di mantenere una distanza tra i piedi uguale e quella delle mani…

Si muovono mantenendo i piedi quasi uniti.

Questa andatura non fa altro che andare a gravare ulteriormente sulla schiena…

Che, per limitare il dolore articolare, fa gran parte del lavoro di estensione.

La maggior parte delle volte, l’andatura a coniglio è spia di anche lussate… E, purtroppo, le articolazioni di questi soggetti degenerano rapidamente.11

7. Non fa più i movimenti che faceva prima:

imm7

Potrebbe sembrare “ normale” che un cane, col passare degli anni, non salti più in auto o sul divano di casa…

Eppure, nella maggioranza dei casi, potrebbe essere sintomo di dolori articolari che gli impediscono di saltare.

Per alcuni anche salire normalmente le scale può rappresentare un serio sforzo e questo non fa altro che influire ancora di più sul deterioramento articolare.

8. Si siede spesso dopo piccole attività:

imm8

Anche una breve corsa potrebbe sfiancarlo e, poiché non regge più i ritmi, preferisce non continuare a divertirsi…

Ma riposarsi e sedersi.

Anzi, la maggior parte delle volte, può anche avere difficoltà a trovare una posizione comoda per stare seduto.

9. Ha cambiato abitudini:

imm9

Se noti modifiche alla sua normale routine del sonno, del cibo e dei bisogni, fa attenzione e cerca di capirne bene la causa.

Spesso può essere un sintomo di disagio articolare.

10. Cucciolo che si stanca TROPPO facilmente:

imm10

Se da un lato è vero che i cuccioli sono dei veri e propri terremoti…

Dall’altro, è anche vero che dormono molto e hanno bisogno di lunghe fasi di recupero, anche dopo brevi attività.

Se noti, però, un’eccessiva pigrizia o stanchezza fa’ attenzione.

Se il tuo cane ha uno o più di questi sintomi potrebbe star soffrendo di dolori articolari in silenzio…

Per questo è così importante fare qualcosa ADESSO per lui e la sua salute.

Abbiamo creato ArtiCanis 12 per dargli il sollievo che merita per vivere sereno e privo di fastidi, così da evitare che le articolazioni si deteriorino in modo permanente.13

100% di soddisfazione -> 180 giorni di garanzia.

Perché è importante PREVENIRE e bloccare il deterioramento articolare?

Perché, come confermato dall’articolo “Degenerative Joint Disease in Dogs: Pathogenesis, Diagnosis and Management”14, il deterioramento articolare è un processo fisiologico ed inevitabile per ogni essere vivente…

E ha conseguenze a breve e a lungo termine:

1

Il cane soffre e non riesce a comunicartelo, autolimitandosi nelle cose che lo rendono felice…

Come una semplice corsa, il saltare dalla gioia di vederti o di infilarsi nel letto con te.

Questo può portarlo non solo ad avere una bassa qualità di vita, ma anche ad altri problemi collaterali come: obesità, artrosi e cardiopatie.15

2

Potrebbe doversi sottoporre ad interventi chirurgici

Perché i problemi articolari non risolti possono indebolire le ossa con un rischio di frattura elevato.16

La cosa peggiore è che quest’eventualità potrebbe accadere quando ormai è troppo anziano per sostenere un intervento…

E, quindi, dovrebbe “accontentarsi” di continuare a vivere una vita infelice e sofferente.

3

Potrebbe doversi sottoporre a sedute di fisioterapia costose e – a volte – stressanti.

4

Potrebbe dover prendere farmaci per il dolore a lungo termine.

Questi non solo possono provocare ulteriori problemi allo stomaco e ad altri organi…

Ma abbassano la qualità e l’aspettativa di vita.17

Inoltre, la maggior parte degli antinfiammatori e antidolorifici possono creare una tolleranza (ovvero diminuzione dell’effetto terapeutico con l’uso continuato della stessa dose di un farmaco).18

piscinaimm

Cosa accelera il processo di deterioramento articolare e a cosa devi fare attenzione?

L’età → L’usura articolare va di pari passo con l’invecchiamento.

Sovrappeso → Il peso eccessivo grava in modo extra sulle articolazioni, causando dolori acuti che possono diventare cronici.

È importante, dunque, adottare uno stile di vita sano e fare una dieta equilibrata.

Lesioni → Chiaramente, traumi come distorsioni, strappi, micro fratture e lussazioni possono causare problemi a lungo termine.

Anche se potrebbe sembrarti naturale che il tuo cane si riprenda normalmente dopo un evento del genere e torni a comportarsi come prima…

Devi sapere che, in realtà, dentro di lui avviene un processo di riparazione continuo che non riporterà mai l’articolazione allo stato iniziale.

L’accumulo di scosse future non faranno altro che andare ad aumentare il rischio che la fragile riparazione avvenuta prima vada a “scucirsi” di nuovo.

Dopo questi eventi, quindi, vigila sempre sulla salute articolare del tuo amico.

Malattie ereditarie → La genetica gioca un ruolo molto importante nella vita umana e in quella animale.

Alcune razze sono più predisposte delle altre a sviluppare problemi articolari e ossei.

È necessario, quindi, essere consapevoli della salute dei familiari del nostro amico ed essere pronti a prevenire le principali problematiche di razza.

Nutrizione insufficiente → Una dieta povera di nutrienti adeguati può contribuire ai problemi articolari nel cane.

Assicurati che i suoi pasti siano completi e che abbia una buona digestione.

Inattività fisica → La mancanza di movimento contribuisce all’aumento di peso che grava sulle articolazioni, indebolendo il cane.

Cosa lo rallenta?

CANE12

Oltre ad una buona alimentazione, a garantire attività fisica adeguata e mantenere il tono muscolare…

La cosa più importante di tutte è cercare di risolvere il problema alla radice…

Andando ad arrestare gli attacchi di assestamento 19 che il corpo del cane mette in atto per autoripararsi ed “assestarsi” dopo un trauma, perché provocano ulteriori infiammazioni e circoli viziosi di dolore.

Infatti, per ogni movimento (anche quotidiano), scossa, attrito o micro lesione che avviene, oltre ai processi riparativi, anche il sistema immunitario del cane si attiva per la protezione dell’organismo.

Tuttavia, nel tentativo di proteggerlo, produce molte molecole responsabili del dolore e dell’infiammazione: i famosi ROS o OSSIDANTI…20

Queste molecole in particolare sono responsabili della continua usura e infiammazione delle articolazioni.

Limitare questi processi è fondamentale, sia per supportare l’intero metabolismo articolare…21

…Che per prevenire ed evitare il sopraggiungere di dolore, artrosi e fratture.

Sulla base di queste scoperte e ricerche abbiamo sviluppato

ARTICanis

6confarticanis

L’UNICO prodotto studiato per aiutare “ricostruire” e supportare la cartilagine del tuo cane…

Così da permettergli di correre, saltare e giocare con estrema naturalezza.

il cane che non ascolta

Ecco cosa contiene e perché può essere così efficace nel limitare i processi di deterioramento articolare

Cozze dalle labbra verdi

cozze

Contengono elevate quantità di Omega 3 e acidi grassi e anche tanti altri super nutrienti come: zinco, ferro, selenio e vitamine del gruppo B.22

E sono proprio questi a giocare un potente ruolo antinfiammatorio.

Secondo i risultati di uno studio condotto dai ricercatori della Nuova Zelanda23, possono aiutare a bloccare il processo degli attacchi di assestamento alle articolazioni e alle cartilagini, le rigenerano e prevengono futuri danni.

Membrana di guscio d'uovo

huevo

La “membrana interna del guscio dell’uovo”, assomiglia alla cartilagine e separa il guscio da tuorlo e albume…

Proprio come la cartilagine separa le ossa dal liquido interno alle articolazioni.

Inoltre, è un po’ viscida e liscia, proprio come la cartilagine.

E cosa più importante di tutte…

Questa membrana contiene MOLTI degli stessi nutrienti che si trovano nella cartilagine… oltre a sostanze come condroitina, glucosamina e acido ialuronico.20
Ecco perché può aiutare del 50% la rottura delle cartilagini.

Glucosamina e Condroitina

glucosamina

Possono aiutare ad alleviare il dolore delle condizioni articolari…

Arrecando miglioramenti significativi anche entro i primi 70 giorni.24

Hematoccocus pluvialis

algheverdi

Questa microalga ha un potere eccezionale, grazie all’astaxantina di cui è piena.

Ha enorme potere antiossidante e può favorire il mantenimento del peso corporeo e della salute articolare.25

Vitamine C e D

Supportano la salute di muscoli, ossa e intero metabolismo articolare.26

La vitamina C è un antiossidante, il che significa che aiuta a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

Inoltre, svolge un ruolo fondamentale nella produzione di collagene, proteina necessaria per la struttura del tessuto connettivo.

La vitamina D è importante per il metabolismo del calcio e del fosforo nel corpo e svolge un ruolo fondamentale nella salute delle ossa.

Infatti, bassi livelli di vitamina D comportano un aumento del rischio di patologie ossee, come l’osteoporosi.

Vitamine C e D

vitamine

Collagene di tipo II

collagene 1

Il collagene di tipo 2 è una proteina presente nella cartilagine e nelle articolazioni che, col passare del tempo e dell’età, non viene più prodotta.

È difficilmente integrabile attraverso l’alimentazione, per cui non solo è necessario implementarla per ridurre le infiammazioni e il dolore articolare nel cane e migliorare la mobilità…27

Ma anche per scopo preventivo.

Artiglio del diavolo

artigliodiavolo

Questa pianta secolare oltre ad essere incredibile per gli esseri umani…

Lo è anche per i nostri amici a 4 zampe, perché può aiutare a lenire le loro articolazioni rigide e doloranti.28

Ecco la lista completa di tutti gli ingredienti presenti all’interno di ARTICANIS.

100% di soddisfazione -> 180 giorni di garanzia.

COME USARLO?

Basta somministrare una pillola per ogni 10 Kg di peso.

Significa che se il tuo amico pesa 40 kg sono 4 pillole…

Se pesa meno di 10 è solo una pillola, e così via.

Non importa se le dai tutte insieme o Ie dilazioni lungo il resto della giornata: l’efficacia di ArtiCanis non cambierà…

E il tuo amico le gusterà come se fossero dei premietti.

0-10 kg

1 pillola

10-20 kg

2 pillole

30+ kg

3+ pillole

Clicca sul bottone in basso e seleziona il tuo pacchetto

ArtiCanis

UNA CONFEZIONE

articanis vers 03 1 1

€ 59,95

a confezione

pagamento sicuro1 1 1

Tutte le transazioni sono sicure e crittografate 🔒

IL PIù POPOLARE

SEI CONFEZIONI

6confarticanis

€ 39,95

a confezione

pagamento sicuro1 1 1

Tutte le transazioni sono sicure e crittografate 🔒

TRE CONFEZIONI

Tavola disegno 1

€ 49,95

a confezione

pagamento sicuro1 1 1

Tutte le transazioni sono sicure e crittografate 🔒

sh garanzia italiano 1

GARANZIA

"CANE SANO E SCATTANTE"

180 GIORNI

SODDISFATTO O RIMBORSATO

Ordinando oggi, e solo tramite questa pagina, sei anche protetto da una garanzia incondizionata di rimborso di 180 giorni.


Questo significa che hai 6 MESI per far provare ArtiCanis al tuo cane e decidere se è perfetto per lui…

E se non fa tutte le cose di cui ti ho parlato, ti basterà rispedirci le confezioni (anche vuote!) e ti restituiremo ogni singolo centesimo del tuo investimento, senza fare domande.
In pratica, puoi provare ArtiCanis gratis.

FAQ

Domande Frequenti

Perché il processo di deterioramento articolare è inevitabile.

ArtiCanis è stato progettato per aiutare ad agire sui danni articolari già presenti…

E arrestare il processo, andando ad agire in via preventiva.

Ebbene, molte persone notano una differenza nei loro cani nel giro di pochi giorni. Sembrano muoversi meglio… hanno più energia… e in generale sembrano più felici.
Nel giro di qualche settimana potresti notare che hanno di nuovo voglia di fare lunghe passeggiate o di fare le scale di corsa.

Molti dei nostri clienti dicono: “Il mio cane mi sembra tornato ad essere quello di una volta”.

Sì, molti cani amano il suo sapore.

Quindi il gusto non è un problema per la maggior parte dei proprietari.

Tuttavia, ogni cane è diverso. Quindi, se per qualche motivo il tuo cane non ne va matto, rispediscici il prodotto e ti restituiremo tutti i soldi spesi.

Ottima domanda! Non potrebbe essere più semplice.

Se per qualsiasi motivo (o per nessun motivo) nei prossimi 180 giorni non sei soddisfatto al 100% del prodotto per qualsiasi motivo (o per nessun motivo)…

Basta comunicarcelo a [email protected] o, su Whatsapp, al +39 3474919258, e ti rimborseremo prontamente e amichevolmente ogni singolo centesimo del tuo investimento. Senza problemi.
Senza fare domande.

Basta rispedirci i contenitori (anche se sono vuoti) e ti restituiremo TUTTI i soldi.

Se il prodotto non funziona per te e per il tuo cane, non dovrai pagare nulla.

Non potrebbe essere più facile!

Clicca subito sul bottone”ORDINA ORA”.

Seleziona il pacchetto più conveniente per te, inserisci i tuoi dati…

Così inizieremo subito a spedire il tuo ordine (la maggior parte delle persone dovrebbe riceverlo entro 5-7 giorni, a seconda del luogo in cui si trova).

Assolutamente sì, è semplicissimo.

Ti basta inviare un bonifico alle coordinate indicate sotto e inviare una email a [email protected] allegando la ricevuta del bonifico e specificando il tuo indirizzo

Titolare del conto: Dog Welfare Ltd

IBAN: BE09 9671 5083 4457

BIC: TRWIBEB1XXX

Causale: ARTI CANIS

Indirizzo banca: Avenue Louise 54, Room S52, Brussels 1050 Belgium

Assolutamente no.

Se, ad esempio, hai un cane di 40 kg che deve prendere 4 compresse, puoi tranquillamente dargliene due alla mattina o due alla sera…

O, ancora, una ogni ora.

Molti, tuttavia, preferiscono somministrare tutte le pillole nello stesso momento così da ottimizare i tempi.

No.

Questo prodotto non ha alcun limite di somministrazione e può essere dato a vita.

Questo perché non ha effetto terapeutico, ma di supporto, sostegno e mantenimento.

Non accade nulla.

Il fatto che il cane abbia assunto i contenuti di ArtiCanis non ne determina una dipendenza con conseguente peggioramento, se c’è un’interruzione.

Al massimo, non si gode più del beneficio che il prodotto riusciva a dare al cane.

Se hai altre domande chiama il nostro numero verde gratuito attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 17.30

100% di soddisfazione -> 180 giorni di garanzia.

  1. https://www.hakalife.com/education/omega-3/what-is-eta-the-new-kid-on-the-block-of-omega-chain/, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3944504/
  2. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30050844/, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5356289/, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6789547/
  3. https://theanimalnaturopath.com/can-i-give-collagen-peptides-to-my-dog-and-cat/
  4. https://avmajournals.avma.org/view/journals/javma/236/1/javma.236.1.67.xml#ref2%20ref3%20ref4%20ref5%20ref6%20ref7%20ref8
  5. “Efficacy of a nutraceutical on osteoarthritis in dogs: a randomized, double-blinded, placebo-controlled trial” pubblicato sulla rivista “Veterinary Therapeutics” nel 2006. I risultati hanno mostrato che la supplementazione di glucosamina e condroitina può essere utile nella prevenzione dei dolori articolari nei cani.
  6. “Efficacy of a combination of vitamin D and vitamin C on mobility and pain in dogs with osteoarthritis: a randomized, double-blinded, placebo-controlled, multicenter clinical trial” pubblicato sulla rivista “Veterinary Medicine and Science” nel 2020
  7. https://grandvalleyvet.com/pet-pain-why-animals-hide-it-and-what-you-can-do-to-help/
  8. https://www.rd.com/list/warning-signs-your-dog-is-in-pain/
  9. https://www.rd.com/list/warning-signs-your-dog-is-in-pain/
  10. https://www.rd.com/list/warning-signs-your-dog-is-in-pain/
  11. http://tgvet.blogspot.com/2011/11/displasia-dellanca-andatura-coniglio.html
  12. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31685140/#:~:text=Biomarker%20infiammatorio%20IL%2D2%20decrementato, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6044796/,https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6024869/
  13. https://bmcvetres.biomedcentral.com/articles/10.1186/1746-6148-8-162
  14. in Dogs: Pathogenesis, Diagnosis, and Management”. In questo articolo, gli autori affermano che “il deterioramento articolare è un processo fisiologico che può verificarsi in tutti gli animali a prescindere dai rimedi adottati”.
  15. “Obesity and osteoarthritis” published in the Journal of Animal Science and Technology. “Osteoarthritis in dogs: a progressive disease” published in the Veterinary Journal,”Inflammatory markers in dogs with osteoarthritis” published on The Journal of Veterinary Medical Science
  16. “Prevalence of vertebral fractures in dogs with osteoporosis” published in the Veterinary and Comparative Orthopaedics and Traumatology, “Age-related changes in bone mineral density of the proximal femur and lumbar vertebrae in dogs” published in the Journal of Small Animal Practice
  17. “The use of non-steroidal anti-inflammatory drugs in dogs and the risk of adverse reactions: a population-based study” published on the VETERINARY RECORD ha affermato che l’uso a lungo termine di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) nei cani è associato ad un aumento del rischio di effetti collaterali gastrointestinali e renali. Gli autori hanno anche osservato un aumento del rischio di morte nei cani trattati con FANS rispetto ai cani che non ricevevano questi farmaci. “The use of opioids for chronic pain in dogs: risks and benefits” published on the JOURNAL OF VETERINARY INTERNAL MEDICINE ha valutato l’uso di farmaci opioidi nei cani con osteoartrite e ha scoperto che l’uso prolungato di opioidi è associato ad un aumento del rischio di effetti collaterali e morte. E’ importante sottolineare che gli antidolorifici sono un importante strumento per la gestione del dolore nei cani e che l’uso di questi farmaci deve essere valutato caso per caso in base alle esigenze specifiche dell’animale e sotto la supervisione di un veterinario
  18. “Chronic opioid administration causes tolerance to therapeutic effects but not to physical dependence in dogs” di P. E. H. Smith et al., pubblicato nel 2002 sulla rivista “Anesthesia and Analgesia”
  19. https://ard.bmj.com/content/62/6/501
  20. “5-lipoxygenase-activating protein (FLAP) in the immune system” di B. W. Ziegler et al., pubblicato nel 2010 sulla rivista “Immunology and Cell Biology”. “The 5-Lipoxygenase Pathway in Canine Inflammatory Bowel Disease” di S. M. Kelly et al., pubblicato nel 2013 sulla rivista “Vet Immunol Immunopathol”, 5-Lipoxygenase and Leukotrienes in Experimental Arthritis” di C. J. Lefkowith, pubblicato nel 2003 sulla rivista “Arthritis Research & Therapy”
  21. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3944504/
  22. https://www.foodcomposition.co.nz/downloads/concise-13-edition.pdf
  23. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6024869/
  24. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2697588/
  25. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5356289/
  26. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6682793/,https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6385744/
  27. Popp, J. A., & Burghardt, R. R. (2007). Nutritional effects on canine joint health. The Journal of Nutritional Biochemistry, 18(12), 803-817.
  28. Drew, M. D., & Jones, J. L. (2012). Vitamins C and D in canine health. Veterinary Clinics of North America: Small Animal Practice, 42(3), 493-507.
  29. Efficacia e sicurezza dell’estratto di Harpagophytum procumbens nei cani con osteoartrite: uno studio randomizzato, controllato in doppio cieco” (Hou et al., 2010), “Efficacia dell’estratto di Harpagophytum procumbens (artiglio del diavolo) nella gestione dell’osteoartrite del cane: uno studio randomizzato, controllato con placebo” (Mueller et al., 2015), “Efficacia dell’estratto di Harpagophytum procumbens (artiglio del diavolo) nella gestione dell’osteoartrite del cane: uno studio randomizzato, controllato con placebo” (Mueller et al., 2016)

Avvertenze. I risultati non sono garantiti e gli esiti possono variare. Gli alimenti complementari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita per il tuo cane. Non eccedere le dosi raccomandate per l’assunzione giornaliera. Dog Welfare LTD non garantisce né si assume la responsabilità delle informazioni in qualsiasi forma riportate sul Sito. Le informazioni contenute in questo sito internet sono di carattere informativo e istruttivo e pertanto non devono essere usate per diagnosi sui cani e per scopi terapeutici. In nessun caso le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un veterinario. Pertanto si esortano gli utenti a rivolgersi al proprio veterinario per avere dei pareri professionali sullo stato di salute del proprio cane e sulle eventuali terapie da adottare. Dog Welfare LTD consiglia pertanto di consultare sempre il proprio veterinario. Gli utenti sono unici responsabili dell’uso che può essere fatto delle informazioni condivise nel gruppo. Tutti i contenuti di questo sito internet inclusi testo, grafica, immagini e informazioni di vario genere, hanno valenza puramente informativa. Le informazioni condivise in questo sito hanno uno scopo puramente divulgativo e non intendono sostituire il parere del proprio veterinario né possono sostituire le prescrizioni mediche. Le informazioni condivise nel nostro portale si rivolgono a persone con cani sani, qualsiasi regime alimentare, prima di essere svolto deve essere supervisionato dalla figura competente ai termini della legge italiana. Gli autori, i proprietari e i moderatori del sito internet non sono responsabili per le informazioni in esso contenuto in quanto le stesse hanno uno scopo divulgativo e l’utente prima di intraprendere qualsiasi percorso alimentare per il proprio cane, deve consultarsi col veterinario di fiducia. Ti ricordiamo che gli alimenti complementari sono utili come supporto alla dieta del cane, ma non sono indispensabili, né sostitutivi di una corretta dieta alimentare del cane e ti consigliamo di non superare mai le dosi consigliate per il peso del tuo cane. In nessun caso Dog Welfare LTD né altri soggetti connessi al Sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno connesso all’uso da parte degli cani dei Prodotti venduti attraverso il Sito. Se i cani stanno assumendo farmaci o sono in condizioni particolari come in gravidanza, consultare il proprio veterinario di fiducia prima di fornire qualsiasi alimento complementare.

L’alimento complementare ArtiCanis non è un prodotto medico e non sono garantiti miglioramenti per lo stato di salute né di benessere del cane che lo utilizza in quanto i risultati possono variare di cane in cane. L’utilizzo dell’alimento complementare ArtiCanis non sostituisce in alcun modo nessun tipo di cura disposta da soggetti professionalmente autorizzati alla somministrazione di cure. Prima di utilizzare l’alimento complementare ArtiCanis chiedere un parere al proprio veterinario di fiducia. Il Cliente è l’unico responsabile per l’utilizzo dell’alimento complementare ArtiCanis. Si raccomanda di non utilizzare l’alimento complementare ArtiCanis in caso di parere del veterinario contrario. Se si decidesse di utilizzare l’alimento complementare ArtiCanis anche in presenza di parere veterinario contrario, ci si assume la piena ed esclusiva responsabilità per le eventuali conseguenze dell’utilizzo sul proprio cane. Tutte le indicazioni di utilizzo e le informazioni contenute nell’etichetta del prodotto sono da intendersi come contenuto informativo, possono essere modificate in qualsiasi momento e comunque in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto con il veterinario di fiducia. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso dell’alimento complementare ArtiCanis è necessario consultare il proprio veterinario per capire se è compatibile col proprio cane. Dog Welfare LTD con sede in 5 Cow Leaze London E6 6WX VAT 349495255, i suoi amministratori, partecipanti, dipendenti, collaboratori e eventuali aventi diritto, declinano ogni responsabilità per eventuali danni cagionati dal non corretto utilizzo dell’alimento complementare sui cani o del suo utilizzo contro parere veterinario e non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l’utente potrebbe causare ai cani, derivanti da un uso improprio o illecito di ArtiCanis, delle informazioni riportate in questo sito internet o da qualsiasi azione che l’utente del sito internet possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio veterinario.

Le vicende raccontate in questa pagina sono state descritte a scopo promozionale e esplicativo del prodotto ArtiCanis. Qualsiasi riferimento con persone, fatti e luoghi è puramente casuale e dovuto a opera d’ingegno.
Questo viene fatto a protezione della riservatezza e della privacy dei clienti, i fatti riportati nella presentazione del prodotto sono realistici ma non legati a persona riconosciuta o riconoscibile.
Le foto riportate di risultati sono reali e ottenuti grazie alla formulazione presente all’interno del prodotto.
I risultati ottenibili con Arti Canis sono variabili e dipendono dal singolo soggetto.
Data l’alta qualità degli ingredienti e la loro naturalezza, non è indispensabile avere un parere medico veterinario prima dell’assunzione di ArtiCanis…
Tuttavia è altamente consigliato per eventuali intolleranze di cui non si è a conoscenza.
La Dog Welfare LTD | 5 Cow Leaze E6 6WX London, UK | VAT 365704191 è esente da ogni responsabilità per danni e conseguenze economicamente rilevanti meritevoli di eventuale tutela dovuta all’uso dei prodotti.
La società Dog Welfare LTD è altresì esente da ogni responsabilità per un utilizzo del prodotto in caso di parere medico veterinario contrario, o di un suo utilizzo in presenza di qualsiasi condizione fisica patologica.

FantastiCanis.png
© Copyright 2021. Tutti i diritti riservati
Dog Welfare Ltd - 5 Cow Leaze, London, England - VAT: 365704191. All rights reserved
Clicca qui per iniziare il tuo percorso Fantasticane >>
Il tuo carrello
Il carrello è vuoto
Inizia shopping!
Vai allo Shop