logo

Cani con le zampe palmate: quali sono e cosa fare se ne hai uno

Intro

Sapevi che le zampe dei cani possono essere davvero speciali?

Ci sono alcune razze che hanno le fasce tra le dita super sviluppate e questa curiosa caratteristica permette loro di fare tantissime cose. 

Scopriamo insieme quali sono i cani con le zampe palmate e, soprattutto, quali sono le giuste attività da fare se ne hai uno 😉

Le razze

Bassotto

Questo simpatico piccoletto nasconde delle zampe fortissime.

Il motivo?

È nato come cane da caccia e, per via della sua conformazione, riesce ad infilarsi nelle tane più complicate da raggiungere.

Le zampe palmate gli consentono di scavare bene nel terreno e raggiungere la preda.

bassotto

German Wirehaired Pointer (Cane da ferma tedesco a pelo duro)

Molti lo considerano il cane da caccia per eccellenza.

Il motivo è che riesce ad acciuffare qualsiasi preda in qualsiasi territorio!

Ecco perché, anche lui, ha le mitiche zampe palmate che lo aiutano ad essere super agile e forte.

German Wirehaired Pointer

Terranova

Questo gigante ha delle zampe che possono essere considerate delle vere e proprie pinne!

Il terranova, grazie alla sua enorme forza e statura, non solo riesce a trasportare cari pesantissimi…

Ma anche a trainare grandi reti da pesca, nonostante le onde alte.

Non è un caso, infatti, che il suo aiuto venga utilizzato anche per il soccorso in mare.

terranova

Labrador

Il primo della classe per eccellenza occupa un posto speciale anche in questa lista.

(A proposito, se credi di sapere tutto su questo cane, allora devi leggere questo articolo che ho scritto su di lui!)

I Labrador, così come i Terranova, si sono evoluti lungo la costa del Canada, affiancando l’uomo nelle attività di pesca.

In particolare, data la loro idrodinamicità e il loro fisico agile, li aiutavano a recuperare i pesci scappati dalle reti.

Oggi, invece, sono degli ottimi cani soccorritori (e non solo)!

labrador

Flat-Coated Retriever 

Questo cane da caccia deriva all’incrocio tra il setter Irlandese e il Terranova ed è stato inserito nel gruppo dei Retriever.

All’inizio riportava selvaggina.

Ora, invece, come accade per quasi tutti, è prevalentemente utilizzato per il soccorso marittimo.

flat coated retriever

Redbone Coonhound

Questa razza è poco conosciuta… Ma è altrettanto speciale.

È frutto di una serie di incroci e selezioni che lo hanno fatto diventare il più abile cane da caccia delle Americhe del sud.

Le sue zampe palmate gli consentono di attraversare i terreni più ostili e paludosi senza alcuna difficoltà…

La sua tempra, invece, lo rende un impeccabile inseguitore capace persino di intimorire  gli alligatori.

redbone coonhound

Toller

Questo è un cane con dei geni davvero pazzeschi.

Frutto dell’unione tra il Chesapeake bay retriever, il golden e il collie, questo portento è un cane da caccia specializzato nel tolling: la caccia alle anatre.

toller

Cão de água português (Cane acquatico portoghese)

Come potrai ben immaginare, questo cane nasce in Portogallo.

La sua incredibile, esile ed agile corporatura gli permette di essere l’aiutante perfetto dei pescatori.

Come lui, infatti, quasi nessuno riesce a radunare grandi banchi di pesci!

cao de agua portugues

Golden

Chi non conosce questo cagnolone?

Nonostante ne esistano due tipi diversi (l’americano e il britannico), la razza è classificata come unica.

Questo grande amico a 4 zampe non solo è un eccellente cane da riporto e da caccia…

Ma è un campione sia fuori che dentro l’acqua!

golden retriever

Il mio consiglio se hai uno di questi cani?

Beh,

se hai uno di questi cani significa che è nato, lasciami passare il termine, per “lavorare”.

E, di conseguenza, bisogna assecondare questo bisogno. 

Devi sapere che nel suo dna scorre tanta energia viva da dover canalizzare nel modo più sano e corretto possibile…

Per non avere problematiche comportamentali.

Vedi, è fondamentale rispettare la natura e l’esigenza di ogni singola razza e non reprimerla.

Quindi, se hai un cane di una di queste razze, devi fare delle attività che possano farlo sentire appagato sotto questo punto di vista.

A quali attività mi riferisco?

Chiaramente, le attività ottimali da svolgere sono tutte quelle che riguardano il movimento acquatico e l’attività della caccia.

Mi rendo conto, però, che non per tutti è possibile fare questo…

Soprattutto per chi abita in contesti cittadini o – ed è super rispettabile – è contrario alla caccia.

Cosa fare in questi casi?

Il mio consiglio è quello di renderli appagati in modo “alternativo”, se così possiamo dire.

Come?

Attraverso dei giochi che vadano a stimolare la mente.

Per un cane, giocare utilizzando la mente è davvero impegnativo!

I giochi stimolatori, infatti, gli consentono, non solo di avere enormi benefici comportamentali

(rapporto con il proprietario più forte e autostima più alta)…

Ma anche di stancarsi ed essere appagato come dopo una bella corsa sul prato.

Ovviamente, non sto dicendo che tu non debba portare il tuo amico dalle zampe palmate a fare della buona attività fisica…

Però, giocare con lui può aiutarti a fargli canalizzare le energie in modo facile, divertente e super efficace!

Qui, ho creato un video gratuito in cui ti spiego come puoi accedere a 50 giochi che ho accuratamente selezionato per te e il tuo amico.

Clicca qui per accedere e fammi sapere se ti saranno tornati utili😉

Ci vediamo dall’altra parte.

A proposito di benessere, divertimento ed educazione del tuo amico…

Hai già dato un’occhiata al nostro shop?

Ci sono tantissime novità tra i nostri scaffali!

Clicca qui per scoprirle e rendere il tuo amico un Fantasticane😉

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati
Clicca qui per iniziare il tuo percorso Fantasticane >>

Non lasciarti sfuggire lo sconto del 15% sui nostri prodotti

Iscriviti alla newsletter per ricervelo

Il tuo carrello
Il carrello è vuoto
Inizia shopping!
Vai allo Shop