logo

Medicine al cane: come dargliele senza problemi

Indice


1.0 Intro

Esiste un modo per somministrare le medicine al nostro amico in modo facile e veloce?

Beh.

Ne esiste più di uno, in realtà.

Scopriamoli insieme😉

people and dog friendship and love lifestyle conce 2022 01 27 17 49 35 utc

2.0 Compresse

Le pillole e le compressine sono le più difficili da somministrare.

Soprattutto se quelle che dobbiamo dare al nostro amico sono abbastanza grandi e, quindi, poco nascondibili nel cibo.

Solitamente si procede in questo modo:

2.1 Nascondere la medicina

Questa, chiaramente, è la tecnica più utilizzata.

Ti permette di far mangiare la pillola al tuo amico, senza che se ne accorga.

Ovviamente, però, questo vale se le pillola è di piccole dimensioni.

Quando sono più grandi, come ti accennavo poco fa’, il tuo amico potrebbe fiutarle e scartarle.

E, in questi casi, quindi, bisogna passare alla tecnica successiva.

👇🏻

beagle dog eating from a bowl 2022 01 28 04 30 19 utc

2.2 Easy pill

L’easy pill, fondamentalmente, segue lo stesso principio del nascondere la medicina che abbiamo visto sopra.

Però, ti permette di nascondere la pillola – anche quella più grossa – in un bocconcino morbido e modellabile, molto puzzolente e godurioso, che cela molto bene il sapore e l’odore della medicina.

Se, anche in questo caso, il tuo amico dovesse avere la capacità di scartarla, allora puoi passare alla tecnica successiva.

👇🏻

dog with the sausage 2021 08 26 17 12 44 utc 1

2.3 Metodo vet

Ho chiamato questo metodo “metodo vet” perché, di solito, è quello utilizzato dai medici veterinari per far assumere la pillola – o la compressa – nel modo più rapido e indolore che esista.

Spesso, molti proprietari hanno il timore di poter fare del male al proprio amico o di correre il rischio di farlo affogare, ma non preoccuparti.

Basta utilizzare questa tecnica in modo preciso e nulla – letteralmente – potrà andare storto.

Come si procede?

  • Tieni la bocca aperta del tuo amico.

    Se non sai come aprirla, ti suggerisco di inserire delicatamente il dito sul lato della bocca, così che questa possa aprirsi automaticamente.
  • Inserisci la pillola.

    Una volta aperta la bocca, devi inserire la compressa ALLA BASE della lingua.

    In maniera molto precisa, devi semplicemente posizionarla in fondo.
  • Chiudi il muso e massaggia.

    Questo passaggio è importantissimo.

    Ti permette di assicurarti che la compressa venga ingoiata correttamente e senza alcuna difficoltà.

    Bastano due secondi e, con un bel massaggino, “la pillola va giù”.
basenji puppy dog eats food from the woman hand 2022 02 24 15 44 43 utc 2

3.0 Sciroppi e flaconi orali

Sicuramente, è molto più facile dare uno sciroppo o un farmaco liquido attraverso una siringhina, piuttosto che far ingerire una compressa.

Ma, anche qui, c’è bisogno delle dovute raccomandazioni.

Prima di tutto, devi assicurarti che la mandibola sia ben aperta.

Poi, se il tuo amico non la apre, puoi sollevargli il labbro e inserire delicatamente la siringhina.

Quando premi la siringhina, assicurati che il liquido vada in bocca.

(Questo perché, a volte, potrebbe capitare che il farmaco contenuto all’interno vada disperso perché è facile sbagliare direzione.)

Inoltre, per concludere, tienigli la testa alzata per aiutarlo a deglutire.

dog by the table with empty plate 2021 08 26 17 12 50 utc

4.0 Creme e gocce

4.1 Occhi

Ovviamente, non esistono solo sciroppi, pillole e compresse, ma potrebbe capitarti anche di dover utilizzare colliri, gocce per le orecchie o pomate.

Come agire in questi casi?

Quando si tratta di occhi, e quindi di colliri e pomate, bisogna prestare molta attenzione.

Questo perché, come potrai ben immaginare, sono molto delicati e potrebbero irritarsi notevolmente, se qualche passaggio viene effettuato senza la dovuta attenzione.

Quindi, lava con cura le mani prima di procedere e avvicinati al tuo amico, possibilmente, senza fargli vedere il collirio o la pomata.

Con molta delicatezza, cerca prima di pulire l’occhio con garza sterile e fare in modo che non vi siano eventuali secrezioni.

Poi, solleva la palpebra superiore (oppure, puoi anche abbassare quella inferiore) e assicurati di mettere il collirio senza urtare la cornea.

Puoi direzionare le gocce, o la pomata, in direzione del sacco congiuntivale o, direttamente, sulla cornea.

Infine, chiudi la palpebra e massaggia dolcemente.

eyes of white dog 2022 03 04 06 03 24 utc

4.2 Orecchie

Per quanto riguarda la somministrazione delle gocce nell’orecchio, devi procedere in questo modo.

  • Solleva la punta dell’orecchio e apri bene il padiglione auricolare, girando l’orecchio all’indietro.
  • Inserisci le gocce, facendo attenzione a non farle uscire.

    Non bisogna avere paura di inserire il flaconcino all’interno.

    Il canale uditivo del cane è davvero profondo e, quindi, il beccuccio della pipetta per le gocce deve essere rivolto verso l’interno.
  • Infine, assicurati di non farle uscire fuori e massaggia per favorire che scivolino verso l’interno.
unrecognizable vet doctors using ear drops to trea 2021 08 28 05 25 04 utc

5.0 Supposte

Capisco che mettere la supposta possa fare “un po’ impressione”, ma, per il bene del nostro amico, bisogna essere pronti anche a questa eventualità.

Come si fa?

Innanzitutto, metti un po’ di vaselina sulla punta della supposta, così che possa entrare in modo più agevole e meno doloroso.

Poi, solleva la coda e, con l’indice, introduci la supposta in profondità.

Infine, appoggia la coda del tuo amico sull’ano per qualche istante.

Questo ti aiuterà a non farla uscire fuori.

dog 2021 08 26 23 01 43 utc

6.0 Il mio consiglio

Se hai cani mordaci o non abituati ad essere toccati o manipolati, ci vuole un po ‘più di astuzia.

Magari, all’inizio, prova a dissimulare e fare un gioco.

Dovresti fargli credere che hai una cosa buonissima e che, tra un po’, gliela darai.

Proponiti in modo positivo.

Magari se il tuo amico riesce a prendere i bocconcini al volo, puoi lasciargliene qualcuno.

Nel durante, poi, lancerai anche la compressina e, come se nulla fosse, procederai al lancio di altri bocconcini.

Per quanto riguarda, invece, le creme, gocce e colliri, bisogna passare alla museruola.

Ovviamente, sarebbe meglio che il cane non abbia un’associazione negativa verso la museruola e che sia già abituato a metterla senza difficoltà.

Per quanto riguarda le iniezioni, in generale, è meglio rivolgerti al tuo veterinario di fiducia.

Lui saprà spiegarti, dal vivo, come procedere😉

a dog 2022 08 01 05 17 42 utc

Cinzia Signoretti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati
Clicca qui per iniziare il tuo percorso Fantasticane >>
Il tuo carrello
Il carrello è vuoto
Inizia shopping!
Vai allo Shop